Vincenzo Fiore Marrese

Elenco Opere

Mere cose reali

“Mere cose reali” è una ricerca sul concetto di cosa come corpo.

Per “cosa” intendo un oggetto di uso quotidiano dotato di una funzione e privo di un particolare significato simbolico. La ricerca è iniziata individuando alcune cose come un telecomando da televisione e dei tubetti di colla.

© Vincenzo Fiore Marrese.

Ho provato ad esperire questi oggetti come se fossero parti, membra, organi del corpo umano e a rapportarmi di conseguenza. In questo ho anticipato un lavoro che ho sviluppato in “Khinderspill” dove l’oggetto comune, in particolare il tubetto, viene visto come corpo-contenitore, in quanto sembra aver avuto origine dalle vesciche animali.

“Mere cose reali” segue una linea di ricerca che parte dal corpo umano.

Inizialmente mi son interessato alla configurazione esterna del corpo, poi a quella interna, ovvero agli organi. Successivamente sono passato al corpo degli animali e poi al corpo delle piante. Con “Mere cose reali” ho chiuso il cerchio estendendo l’idea di corpo alle cose stesse.

Opere (selezione)

© Vincenzo Fiore Marrese.
© Vincenzo Fiore Marrese.
© Vincenzo Fiore Marrese.
© Vincenzo Fiore Marrese.

cookie policy | © Vincenzo Fiore Marrese, C.F. MRRVCN77C19D612B